Germania, 2 euro commemorativo 2017

La Porta Nigra è un’ampia porta romana della città tedesca di Treviri (Trier). Fu costruita in arenaria grigia tra il 180 e il 200 d.C. La porta originale era composta da due torri di quattro piani, formanti un semicerchio sul lato esterno. Un blocco di pietra separava i due portali, apribili su entrambi i lati. Per ragioni sconosciute la porta rimase incompiuta, ma venne utilizzata per molti secoli fino alla fine dell’era romana a Treviri.
Nel medioevo la Porta Nigra fu trasformata in una chiesa; fu Napoleone Bonaparte a riportarla al suo stato originario.
Questa è una delle quattro porte di Treviri, nonché la più grande porta romana situata al nord delle Alpi e fa parte del patrimonio Unesco dal 1986. Il nome Porta Nigra è stato creato nel Medioevo ed è dovuto al colore scuro della sua pietra; il nome originale romano non ci è pervenuto.

Nel 2017 la Germania dedicherà alla Porta Nigra una moneta commemorativa da 2 euro. La moneta è stata disegnata da Frantisek Chochola e verrà emessa da tutte e cinque le zecche tedesche. La tiratura complessiva sarà di 30 milioni di esemplari.

 germania_2017_2euro

Potrebbe interessarti anche...