Irlanda, 2 euro commemorativo 2016

Nel gennaio 2016 l’Irlanda emetterà una moneta commemorativa da 2 euro dedicata al 100° anniversario della Easter Rising (la “rivolta di Pasqua”) che avvenne nell’aprile 1916 e che mirava ad ottenere l’indipendenza dalla Gran Bretagna. La tiratura sarà di 4.500.000 esemplari; la moneta è stata disegnata da Emmet Mullins.
Questo è il primo 2 euro commemorativo emesso autonomamente dall’Irlanda, che finora ha emesso solo quelli comuni (2007, 2009, 2012 e 2015).

In passato l’Irlanda aveva già dedicato una moneta alla rivolta di Pasqua: nel 1966, in occasione del 50° anniversario della sollevazione, fu emessa una moneta in argento da 10 scellini. In particolare la moneta fu dedicata a Patrick Henry Pearse, uno dei capi della rivolta, fucilato il 3 maggio 1916 dall’esercito inglese.

irlanda_2016_2ee_rivolta

Precedente Dorchester, un tesoretto di ventimila monete Successivo Paesi Bassi, coincard per i mulini a vento