Verrà introdotta la moneta da 5 euro ?

nuovi_5euro_2013La Commissione Europea sta studiando alcune proposte per ridurre il costo di produzione del denaro (argomento a cui nei giorni scorsi si è interessata anche la politica italiana).
Tra le proposte allo studio spicca quella formulata da Christophe Beaux, direttore della zecca di Parigi: coniare monete da 5 euro da immettere in circolazione, in sostituzione delle banconote dello stesso valore. La proposta si basa sul fatto che il maggior costo della moneta metallica diventa un risparmio (di ben 10 miliardi) se si considera la sua durata. Infatti la vita media di una banconota da 5 euro (in foto) è di circa un anno, mentre quella di una moneta è di quaranta.
Va detto che molto probabilmente la BCE respingerà la proposta, visto che i diritti di signoraggio delle banconote spettano proprio alla banca centrale europea, mentre quelli delle monete spettano alle banche nazionali.

Precedente Palau celebra la basilica di San Pietro Successivo Paesi Bassi, programma numismatico 2014

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.