Isole Vergini, moneta per il Concorde

Il 26 novembre 2003 fu il giorno in cui il Concorde fece i suo ultimo volo. Questo aereo da trasporto supersonico era entrato in servizio il 21 gennaio 1976; nei lunghi anni di servizio erano stati riscontrati molti problemi, a cui si sommarono il disastrosi incidente del 25 luglio 2000 (costato la vita a 113 persone), le conseguenze economiche globali derivate dagli attentati dell’11 settembre 2001 e i problemi economici dovuti agli impressionanti consumi e agli alti costi di manutenzione.

A dieci anni dal suo ultimo volo, le Isole Vergini Britanniche hanno dedicato al Concorde una moneta emessa in due versioni: 10 dollaro in cupronickel e 10 dollari in argento 925 (in foto); entrambe hanno lo stesso disegno (ma quella in cupronickel non è colorata), pesano 28,2 grammi ed hanno un diametro di 38,6 millimetri. La moneta in argento ha una tiratura di 10.000 esemplari.

ivb_2013_concorde

Precedente Lituania, serie divisionale FDC 2013 Successivo Australia, due monete per il surf

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.